CONFINIlaboratori

 

 

All’interno del progetto  CONFINI, si inserisce il laboratorio teatrale, in  formula ripetibile, destinato a spazi o gruppi interessati ad incrociare il percorso di BLITZ. Il  laboratorio,condotto da Margherita Ortolani, con la collaborazione dei ragazzi del progetto BLITZ,  si innesta (e sviluppa grazie ai nuovi confronti) il percorso di ricerca di  CONFINI, dedicato allo studio delle relazioni e dei meccanismi di potere impliciti nella lingua

 

Destinato a chi è interessato ad esplorare sulla scena:

  • un lavoro sul tempo ritmo del proprio corpo e dello spazio

  • un lavoro sui ritmi scenici e comunicativi

  • i confini: lingua/linguaggio

  • senso/non senso

  • doppio senso/ambiguità​

PROSSIMI APPUNTAMENTI

- BLITZ CONFINI 18: LABORATORIO D'ARTE VANGHÉ (MILANO) - 13/14 APRILE 

- BLITZ CONFINI 18: OKLAHOMA onlus (MILANO) - 15/16 APRILE

se interessati, scrivere a:asscultblitz@gmail.com