5discorsiXdistruggereMe

event_cover.png

5discorsiXdistruggereMe è un concerto poetico.


Apparizioni affiorano da un «al di là» qualsiasi e prendono parola per dire le cose più segrete e poi scomparire nuovamente nel nulla. Distruggere è smontare i pezzi, isolarli, guardarli e accoglierli, rintracciarne il dolore ed il canto. Ogni “discorso” è una pratica discontinua che incrocia, affianca, ma anche, ignora o esclude gli altri discorsi. Indubbiamente c’è un luogo dell’anima che chiameremo Palermo, che determina i rituali, che determina le strategie discorsive, che determina i silenzi e i suoni. Attraversiamo così la notte dei vicoli splendida e nobile, ma anche fetida di abbandono e di piscio, la confusione mattiniera delle anime che si aggiungono ad anime in un pandemonio traslucido tra passato e futuro, una conca d’oro mitologica tagliata a metà dalla disillusione. La drammaturgia di Margherita Ortolani incontra la visionarietà compositiva di Simona Norato e la ricerca del suono di Roberto Cammarata.

Potrete ascoltare la versione audio, appositamente pensata per lo streaming:

  • MARTEDÌ 5 GENNAIO – Prima Puntata

  • MERCOLEDÌ 6 GENNAIO – Seconda Puntata

I podcast saranno disponibili dalle h.18.00 alle 20.00

Nell'ambito della Manifestazione “Accendiamo una luce .. “ - Area delle Culture - Palazzo Ziino - Palermo

5_discorsi_social_logo_comune.jpg
5_discorsi_social_logo_comune.jpg